Rilascio certificati di compiuta pratica per i praticanti avvocati trasferiti dai COA di Napoli e da S.Maria C.V. per effetto della costituzione del COA di Napoli Nord.

estratto verbale 28.06.2018. Certificati Compiuta Pratica

Protocollo d’intesa per lo svolgimento di attività di volontariato nelle Cancellerie dell’Ufficio del Giudice di Pace di Napoli Nord

 

 

E’ stato sottoscritto il “Protocollo d’intesa per lo svolgimento di attività di volontariato nelle Cancellerie dell’Ufficio del Giudice di Pace di Napoli Nord”.

All’esito di una serie di incontri tra il Presidente del Consiglio degli Avvocati di Napoli Nord, avv. Gianfranco Mallardo, le delegate al Giudice di Pace di Napoli Nord, nella persona delle Consigliere avv. Rosa Cecere ed Antonia Di Costanzo ed il Cav. Luogotenente dott. Marino Franzone, Presidente del Nucleo Volontario e di P. C. dell’Associazione Nazionale Carabinieri,  con la disponibilità della dott.ssa Elisabetta Garzo, Presidente del Tribunale di Napoli Nord,  si è finalmente giunti alla sottoscrizione del Protocollo grazie al quale quattro volontari del Nucleo Volontario Associazione Carabinieri, dal prossimo lunedì 23 luglio, per un periodo di sei mesi,  saranno applicati presso l’Ufficio del Giudice di Pace di Napoli Nord per svolgere attività di ausilio e supporto al personale di cancelleria al fine di alleviare la nota situazione di difficoltà e sofferenza che, da anni, affligge lo stesso.

Il Consiglio dell’Ordine, nell’ottica della sottoscrizione del suddetto Protocollo, aveva già deliberato di assumere a proprio carico le relative spese, sotto forma di contributo spontaneo e forfettario, inserendole anche nel bilancio preventivo annuale dell’anno 2018, approvato all’unanimità lo scorso mese di giugno.

Il Presidente avv. Gianfranco Mallardo è certo che il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli Nord, con la sua incessante attività, ha avviato una importante azione sinergica tra Istituzioni ed Associazioni che, sicuramente,  produrrà effetti positivi per la tutela dell’interesse del cittadino e dell’Avvocatura.

Aversa, 19 luglio 2018                                                                                             Il Presidente

Avv. Gianfranco Mallardo

STIPULATE DUE CONVENZIONI CON L’UNIVERSITA’ VANVITELLI

   

 

Aversa, 19 luglio 2018.

Il Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza L.Vanvitelli Prof. Lorenzo Chieffi è stato ospite del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli Nord rappresentato del Presidente Avv. Gianfranco Mallardo, per la stipula di un protocollo d’intesa tra Ordine ed Università per una sinergia nelle attività didattiche per  la formazione dei giovani praticanti e per l’aggiornamento e la specializzazione degli Avvocati.

Ha partecipato all’incontro il Presidente del Tribunale Dott.ssa Elisabetta Garzo la quale, plaudendo all’iniziativa, ha dichiarato la disponibilità dei Magistrati a contribuire alla formazione dei giovani. Sono stati presenti all’incontro i Consiglieri del COA Panico, Cecere, Di Costanzo, Cirillo, Castaldo, Auletta, Pianese, Maisto, Lauro, Caterino, Landolfo e Boccagna  nonchè i Professori Francesco Sbordone e Giovanna Petrillo.

Nell’incontro si è discusso sulle modalità che potrebbero vedere a breve la costituzione della Scuola Forense quale ente formatore dell’Avvocatura.

Si altresì stipulato un protocollo con l’Università per il riconoscimento del semestre di pratica anticipato per i laureandi presso l’ Università Vanvitelli.

Elezioni del consiglio distrettuale di disciplina Quadriennio 2019/2022 Avviso di convocazione

ELEZIONI DEL CONSIGLIO DISTRETTUALE DI DISCIPLINA.AVVISO DI CONVOCAZIONE

Si va versa la risoluzione dei problemi del Giudice di Pace di Napoli Nord

Il giorno 19 giugno 2018, presso il Castello Aragonese, sede del Tribunale di Napoli Nord in Aversa, si sono incontrati il Presidente del Consiglio degli Avvocati di Napoli Nord, Avv. Gianfranco Mallardo e il Sindaco di Aversa il Dott. Enrico De Cristofaro, per discutere sulla questione del carico dell’Ufficio del Giudice di Pace di Napoli Nord e più precisamente sui ritardi sia nell’assegnazione delle cause sia per l’ottenimento di copie di sentenze, ordinanze e/o atti di causa. Lunghi sono i tempi di attesa almeno due anni per la fissazione delle prime udienze.

Negli uffici della sede del Consiglio dell’Ordine il Presidente e i numerosi consiglieri presenti hanno fatto ancora una volta rilevare con chiarezza al Sindaco tali ritardi e disservizi che arrecano non solo danni ai cittadini, ma anche alla classe forense nell’espletamento delle loro attività professionale.

Le parti hanno fatto il punto della situazione sulle difficoltà presenti nell’ufficio giudiziario e valutato alcune possibilità di risoluzione, alcune già discusse in precedenza. In primis la necessità di distaccare alcuni dipendenti regionali o comunali nella struttura del Giudice di Pace al fine di provvedere alla gestione e smaltimento degli arretrati e dell’ordinario.

Il Sindaco si è impegnato a risolvere il problema proponendo di valutare l’idoneità e l’utilizzo di 4 dipendenti distaccati alla Regione o di 2 dipendenti comunali, nella disponibilità del Comune di Aversa e di procedere a brevissimo alla loro collocazione all’interno degli Uffici del Giudice di Pace di Napoli Nord

Inoltre ha proposto e metterà a messo a disposizione la struttura dell’Gdp di Aversa al Consiglio degli Avvocati di Napoli Nord come nuova sede della scuola forense. Non ultimo e primario il problema della messa a disposizione di nuovi parcheggi all’uso degli avvocati e degli utenti, nonché la realizzazione di sale attrezzate per convegni.

Le interviste al Sindaco di Aversa e al Presidente del Coa di Napoli Nord sul link http://www.roadtvitalia.it/si-va-verso-la-risoluzione-dei-problemi-del-giudice-pace-napoli-nord/

Regolamento per l’iscrizione nell’elenco degli Avvocati difensori d’ufficio nei procedimenti civili minorili

1FILE

FILE2

Risoluzione alle difficoltà del Gdp di Napoli Nord. Cosa ha predisposto il Coa di Napoli Nord

Martedì 19 giugno 2018 si terrà un incontro tra il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati  di Napoli Nord, presieduto dall’Av. Gianfranco Mallardo, e l’amministrazione comunale di Aversa per valutare insieme le possibili soluzioni per risolvere le gravi e notorie difficoltà di funzionamento dell’ufficio del GdP di Napoli Nord.

L’ormai cronica insufficienza di personale comporta ormai ritardi di anni nella fissazione delle prime udienze di trattazione delle cause, che slittano ormai a 24 mesi, con grave pregiudizio per i diritti dei cittadini e per il lavoro della classe forense. La soluzione dei disagi dell’Ufficio di Aversa è ritenuta strategica dal COA perché la ripresa del corretto funzionamento delle attività dell’Ufficio aversano, a regime, avrà sicuramente un effetto deflattivo per il carico di altri uffici del circondario

Nell’incontro con il Sindaco di Aversa, si verificherà la concreta possibilità del distacco di personale comunale presso gli uffici del Giudice di Pace, utilizzando dipendenti distaccati dalla Regione Campania.

Nel contempo, il COA di Napoli Nord sta cercando ulteriori e diverse soluzioni al problema, non essendo ancora concluso il procedimento per il distacco virtuale di nove unità da destinare all’Ufficio medesimo. E’ in corso di perfezionamento, infatti, un accordo programmatico con l’Associazione Carabinieri, che potrebbe intervenire con propri iscritti, volontari, a supporto delle attività di cancelleria.

I costi di rimborso delle spese vive saranno a totale carico del Consiglio dell’Ordine, che ha già deliberato lo stanziamento di adeguati fondi.

Inoltre, il Consiglio ha già avviato un’interlocuzione con i funzionari della Città Metropolitana di Napoli per verificare la fattibilità tecnico/giuridica del progetto di impiego di LSU presso l’Ufficio del GdP d Aversa  

Avv. Giovanni Copertino

Responsabile Comunicazione

Poste Italiane: Modulistica di invio degli atti giudiziari

MINISTERO GIUSTIZIA – comunicazione di Poste Italiane sulla nuova modulistica atti giudiziari e raccomandate giudiziarie (14.6.2018)