COMUNICATO COMMERCIALSITI

COMUNICATO COMMERCIALISTI

COMUNICATO Emergenza Coronavirus

Da sabato Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Napoli Nord è in costante contatto con l’ufficio di Presidenza del Tribunale di Napoli Nord per valutare ogni azione possibile a tutela del fondamentale diritto alla salute di tutti. Domani si terrà un incontro tra il Presidente del Coa e la Presidenza del Tribunale di Napoli Nord ed alle ore 14 è stato convocato in via straordinaria il Consiglio che provvederà ad adottare ogni più opportuno provvedimento, nella consapevolezza che qualsiasi decisione debba essere necessariamente concordata anche con tutte le altre realtà giudiziarie d’intesa con Ministro di Giustizia.

Vista la circolare del CNF in data odierna che invita ad evitare per il prossimo futuro, nell’ambito di esercizio delle attività ordinistiche, eventi che comportino assembramenti di persone, il Presidente del COA di Napoli Nord avv. Gianfranco Mallardo ha sospeso, stante l’indifferibile urgenza, tutte le attività formative già calendarizzate fino al 29 febbraio p.v..

AVVISO PUBBLICO PER INDIVIDUAZIONE N. 2 PRATICANTI AVVOCATI ABILITATI AL PATROCINIO CUI ATTRIBUIRE ATTIVITÀ DI SOSTITUZIONE PROCESSUALE NONCHé LE ATTIVITÀ DI SUPPORTO ALL’UFFICIO LEGALE DELL’ENTE. PROT. 586/2020

ALLEGATO

PROPOSTA DI CONVENZIONE NARCISO FITNESS

ALLEGATO

PROPOSTA DI CONVENZIONE ONLY CAKE

ALLEGATO

Protesta degli avvocati all’inaugurazione dell’Anno giudiziario

L’Avvocatura italiana da tempo denuncia l’operato del Ministro Bonafede e degli ultimi Governi in tema di Giustizia.
All’inaugurazione dell’Anno Giudiziario a Napoli si è mossa la protesta degli avvocati presentandosi “ammanettati” e mentre parlava il rappresentante del Ministero della Giustizia i Consiglieri di Napoli e Napoli Nord presenti hanno esposto i loro polsi in manette e con cartelli in cui campeggiava la scritta “Rispettate la Costituzione”.
Compatti l’Avvocatura può essere una forza irresistibile: è questo il vero primo avviso di sfratto che parte da Napoli nei confronti di chi ha violato la Costituzione e ha leso i diritti dei cittadini

Presente il Presidente l’Avv. Gianfranco Mallardo ed i Consiglieri dell’Ordine di Napoli Nord che hanno manifestato compatti con le riforme del Ministro della Giustizia evidenziando la necessità di aumenti del personale giudiziario e di Giudici più che di riforme inutili ed inadeguate che ledono i principi costituzionali